Come si usa una lavasciuga?

Come si usa una lavasciuga?

La lavasciuga è uno di quegli elettrodomestici utili e funzionali soprattutto quando in casa non si ha molto spazio a disposizione. Questa macchina riesce a far “sposare” in un unico apparecchio le funzionalità di lavatrice ed asciugatrice. Due piccioni con una fava.

La sua capacità standard si aggira sui 6, 8 chilogrammi per la fase di lavaggio; in fase di asciugatura il carico dovrà invece essere di 4-6 chili. Numerosi i programmi presenti e dedicati ad entrambe le funzioni dell’elettrodomestico. Negli ultimi anni sono stati ideati pure nuovi modelli con funzioni aggiuntive e che hanno reso la macchina ancor più pratica. Clicca qui per conoscere tutti gli usi e le utilità di questo elettrodomestico.

I programmi

I programmi della lavasciuga più noti a tutti sono quelli dedicati agli indumenti in cotone, sintetici, delicati, in lana, jeans e pelli sensibili. Inoltre sono previsti sia il risciacquo che la centrifuga. Alcuni prodotti presentano ulteriori funzionalità quali: la stiratura facile; il programma intensivo per eliminare ogni traccia di sporco; il programma “eco” per risparmiare energia; il prelavaggio per capi di abbigliamento che risultino molto sporchi e l’outdoor usato solitamente per lavare e asciugare indumenti di natura sportiva. Naturalmente il numero di programmi cambia a seconda del tipo di lavasciuga che abbiamo scelto. Maggiori saranno le funzioni di questo elettrodomestico, più elevata sarà anche la sua versatilità.

Le funzioni extra

Di grande rilevanza anche le funzioni extra di una lavasciuga. Nel corso del lavaggio e dell’asciugatura è possibile selezionare il timer o mettere in pausa l’operazione per poi versare il detersivo o anche per mettere altri abiti nel cestello. Ci sono addirittura prodotti capaci di connettersi al proprio smartphone in modo che si potrà gestire la lavasciuga direttamente dal cellulare. Il costo di una lavasciuga è determinato da una serie di fattori: solitamente il prezzo è elevato quando l’efficienza energetica e la capienza di carico sono maggiori. Per una famiglia non molto numerosa il costo del prodotto si aggira intorno ai 500 euro. Si sale quando ci sono funzioni aggiuntive come la connessione wifi o bluetooth. Occhio sempre alle promozioni!

Ben più economica la lavasciuga compatta e dalle dimensioni del cestello più ridotte. Si tratta di elettrodomestici ideali solitamente per single o per coppie senza figli. Il prezzo di questi modelli si aggira intorno ai 250, 300 euro. Il nostro consiglio è comunque quello di badare al prezzo, ma non solo. Fate attenzione soprattutto alle caratteristiche tecniche dell’elettrodomestico che avete intenzione di acquistare e di installare in casa.