Quali lavori realizzare con una livella laser?

Quali lavori realizzare con una livella laser?

La livella laser è un attrezzo semplice da utilizzare e utile soprattutto per interventi infrastrutturali. Consigliata anche per il fai da te e per opere di natura domestica. Basta pigiare un tasto per metterla in funzione e procedere con il giusto allineamento di piani e superfici. Sarà il fascio di luce ( rosso o verde) proiettato dalla livella ad accompagnarci durante i nostri lavori.

A differenza dei modelli tradizionali, la livella laser è molto più precisa. La percentuale di errore è inferiore. Questo apparecchio sarà molto efficiente soprattutto quando avremo a che fare con le pendenze. Per saperne di più vi consigliamo di dare un’occhiata al sito www.livellelaser.it.

Quando usarla?

La livella laser è una valida alleata durante i lavori in casa. Sono tre i modelli presenti in commercio: a punti, a linee, a croce, rotanti. Le livelle a laser a punti sono adatte per prendere le giuste misure dal pavimento al soffitto o se vogliamo marcare un’area della parete. Sono gli attrezzi più facili da usare e sono indicati soprattutto per gli interni. Le livelle laser a punti vengono impiegate soprattutto per interventi all’interno di abitazioni o locali. Consigliamo il loro utilizzo per installare mensole, lampadari o anche per appendere quadri.

Non sono da meno le livelle a laser a linee che sono utili, invece, per proiettare tratti orizzontali, verticali o perpendicolari sulla parete. Utilizzatele per effettuare una tinteggiatura, per mettere un battiscopa o quando si realizza una controsoffittatura. L’operazione non sarà affatto complessa: basterà seguire la linea retta che sarà emessa dalla livella laser e il vostro lavoro sarà perfetto. Sia la livella laser a linee che a punti hanno una distanza di proiezione compresa tra i 5 e i 20 metri circa.

Dove e quando usare invece la livella laser a croce? Questi apparecchi vanno impiegati soprattutto per la messa in posa delle piastrelle e del pavimento o anche per allineare le mensole. Molto utili anche le livelle laser rotanti a 360 gradi: si tratta di attrezzi che possono essere utilizzati anche per l’esterno. I modelli precedenti (a punti, a linee e a croce) vanno usati invece soprattutto per gli interni. La livella laser rotante solitamente viene posizionata su un supporto, il treppiedi, e impiegata per interventi edili. Si tratta di un apparecchio per uso professionale finalizzato alla realizzazione di murature o anche a tipi di misurazioni più complicate. Questo tipo di attrezzo è meno presente, dunque, nelle nostre case. Ben più gettonati i tre modelli precedenti.